Alpini di Crognaleto

  • Aumenta dimensione caratteri
  • Dimensione caratteri predefinita
  • Diminuisci dimensione caratteri

1^ Guerra -

E-mail Stampa PDF

     
 

Damiano  CHIESA

M.O.V.M. alla memoria

 
      
   
     

   Damiano Chiesa nacque a Rovereto (TN), il trentino era terra dell'Austria, il 24 maggio 1894.   Non si considerò mai austriaco e non studiò il tedesco.Terminate le Imperial Regie Scuole nella sua città, volendo studiare in Italia, si iscrisse al Politecnico di Torino.

   Allo scoppio della Guerra invece di arruolarsi, come suddito austriaco nell'esercito austro-ungarico, entrò volontario, con il falso nome di Mario Angelotti nel  Regio Esercito Italiano.

   Dopo la cattura, il 17 maggio 1916,  ed il riconoscimento   fu condotto in  Aldeno. Il 18 fu fatto sfilare per le vie di Trento,insultato da quei cittadini fedeli all'Austria. Quindi fu condotto nel Castello del Buon Consiglio. Dopo un processo sommario, fu condannato alla fucilazione per «Alto Tradimento alla Casa d'Asburgo ed all'Impero austro-ungarico». Fu fucilato la sera del 19 maggio 1916 alle ore 19, nel fossato del castello.

   Alla fine della guerra fu insignito del titolo di "Protomartire della Grande Guerra" 

 

     
     
     
 
Cesare BATTISTI
M.O.V.M.
 
     
   
     
     
 
     
   
     
 

Il Martirio

 
     
     
     
     

 Cesare Battisti  nacque a Trento il 4 febbraio 1875.

     
     
     
 
Fabio  FILZI  
M.O.V.M.
 
     
   
     
 

Il martirio

 

 

 

 

 
Sviluppato dal Network:
linformatico - realizzazione siti web e portali web - consulenza informatica - assistenza tecnica computer - Dott. Daniele Cianci Viale F.Crispi 113 Teramo