Alpini di Crognaleto

  • Aumenta dimensione caratteri
  • Dimensione caratteri predefinita
  • Diminuisci dimensione caratteri

Il milite non più ignoto

E-mail Stampa PDF

Incontri con la Storia

 

Gruppo alpini di Crognaleto

Attività Culturali per la valorizzazione della Memoria Storica

- Perchè i figli conoscano e tramandino ai nipoti le gesta dei padri -

 
     
     

Centenario Prima Guerra Mondiale:

  Concorso  indetto dall’ANA in collaborazione con il Ministero della Difesa

==*==

L’ ISTITUTO COMPRENSIVO 'Savini - San Giuseppe - San Giorgio

è una delle scuole che ha partecipato al concorso “Il Milite… non più ignoto - concorso nazionale anno scolastico 2017- 2018”, indetto dall’Ana in collaborazione con il Ministero della Difesa  al fine di esplorare il tema della Prima guerra mondiale attraverso l’adozione di un monumento ai Caduti presente sul loro territorio.

 
   
Centenario prima guerra

     REGIONE   SEZIONE    TITOLO PROGETTO        

ABRUZZO  Abruzzi   L’epigrafe di Teramo
concoso Il milite
 
 

    

      ll progetto che si è aggiudicato uno dei premi è “L’epigrafe di Teramo” ed è dell’attuale classe 2^ F. L’insegnante che ha seguito e guidato i ragazzi è la prof. Daniela SANGIOVANNI.

Gli alunni hanno partecipato presentando il progetto, che riguarda la ricerca e lo studio di una lapide con i nomi  dei caduti,  che si trova all’interno della Biblioteca provinciale di Teramo.

La partecipazione al concorso è stato proposta dal responsabile culturale dal Gruppo Alpini di Crognaleto, prof. Franco Di Felice.

 

     Il 14 febbraio 2019, alle ore 10,00 ha inizio la breve cerimonia di premiazione dei vincitori del concorso “Il milite … non più ignoto” 

Siamo orgogliosi di premiare una scuola di Teramo ”, così inizia il capogruppo alpini di Teramo, Tonino di Carlo, che funge da presentatore. "L’obiettivo è quello di continuare il dialogo con le scuole che il gruppo di crognaleto porta avanti dal 1998 per portare alla luce la nostra Storia."

  Seguono  i saluti della Dirigente della  scuola  Dott.ssa Adriana Sigismondi, dell'alpino  prof. Flavio Bartolini,  in  rappresentanza del  Sindaco  di Teramo  e del presidente sezionale dell'Ana ABRUZZI, Pietro D'Alfonso,  che consegna alla  Dirigente  un assegno da 500 euri. 

 
     
1 22    2 93
     
 

 Piccola galleria 

Nel breve intervento il prof. Franco Di Felice: 

    Ricorda che le attività culturali nelle scuole di Teramo sono iniziate nell'anno scolastico 1998/99. Sono andate avanti molto bene fino a quando era in servizio. Dopo è stato più difficile incontrare presidi e docenti disponibili alla collaborazione esterna. Ma ... i progetti validi vengono apprezzati.

Sono presenti anche gli alpini: Rocco de Angelis, capogruppo alpini di Montorio al Vomano nochè consigliere sezionale, Carlo Ricci pure di Montorio e Sabatino De Rubeis del Gruppo Alpini di Crognaleto

La cerimonia continua con la consegna della bandiera italiana da parte del presidente  della  Sezione ANA   alla dirigente della scuola.

Quindi la parola passa alla prof. Daniela Sangiovanni che illustra il bel lavoro che gli allievi, con la sua guida, hanno fatto.

E ora il progetto ---  

 
Sviluppato dal Network:
linformatico - realizzazione siti web e portali web - consulenza informatica - assistenza tecnica computer - Dott. Daniele Cianci Viale F.Crispi 113 Teramo